Hai un Food Truck in una giornata calda? Ecco come mantenere i tuoi clienti freschi!

Foto: FreePik

Come Operatore di Food Truck, sai che per guadagnare molto devi prendere le giuste decisioni quando gestisci il tuo Food Truck.

Ecco alcuni suggerimenti su come mantenere i clienti freschi e felici quando la temperatura aumenta.

Situato vicino a spazi verdi

Le isole di calore sono un fenomeno che fa sentire molto più caldo nelle aree urbane che nelle aree verdi circostanti.

Un miscuglio di tetti e marciapiedi lavora insieme per aumentare le temperature. Quindi, invece di parcheggiare in un parco commerciale, scegli di sistemarti vicino a uno spazio verde. Soprattutto in quei giorni in cui farà caldo, caldo, caldo.

Cerca qualsiasi area verde: un campo da golf, un campo da calcio, un parco. Se riesci a trovare qualche albero sotto cui parcheggiare, ancora meglio!

Gli alberi non solo impediranno al sole di colpire i tuoi clienti, ma forniranno anche un’ombra rinfrescante per il tuo camion.

Parcheggia in modo strategico

Gestire un Food Truck comporta molte decisioni strategiche. Uno di questi è dove parcheggerai.

Se stai partecipando a un evento, chiedi se puoi scegliere il tuo posto auto. Cerca di scegliere un luogo dove non sia esposto alla luce solare diretta.

Se non sei a un evento e stai solo cercando di nutrire gli affamati in città, questo vale ancora.

Se parcheggi rivolto a nord oa sud, di solito significa che il sole non sarà negli occhi dei tuoi clienti. A seconda dell’ora del giorno, potresti persino voltarti nella direzione opposta per dare loro un po’ d’ombra.

Inoltre, guardati intorno e parcheggia dove ci sono aree ombreggiate nelle vicinanze. Se ci sono tavoli da picnic, questo è un vantaggio! È più probabile che i clienti restino nei paraggi e acquistino da te se è anche conveniente per loro mangiare nelle vicinanze.

imballare un ombrello

Metti in valigia un sacco di attrezzature e ingredienti per gestire il tuo Food Truck, lo sappiamo. Hai una lista delle spese del camion di cibo. Se non hai una tenda da sole attaccata, imballare un ombrellone e un supporto è un oggetto extra da portare dietro e una spesa aggiuntiva.

Tuttavia, questo può fare una grande differenza nella tua attività. Posiziona l’ombrello vicino alla finestra dell’ordine. Prova a inclinare l’ombrellone per proiettare l’ombra verso l’allineamento.

In questo modo i clienti ottengono un po’ di sollievo mentre sono in fila. Molto probabilmente le persone rimarranno in attesa del loro ordine se non stanno grigliando.

Chiedi ai tuoi clienti i loro nomi

In quei giorni di caldo torrido in cui l’asfalto si sta sciogliendo, aspettare in fila è una tortura.

Non farlo ai tuoi clienti. Annota il loro nome mentre prendi il loro ordine. Dì loro che chiamerai il loro nome quando il cibo sarà pronto.

Questa operazione richiede solo pochi secondi. Quindi i tuoi clienti possono stare vicino a un albero o a un edificio dove c’è ombra.

Apprezzeranno di non dover stare all’aperto dove il sole è più forte.

suonare un po’ di musica

La riproduzione di musica non abbasserà affatto la temperatura. Ma può fare molto per migliorare il tuo umore.

Le persone si sentono naturalmente più felici quando c’è musica. Anche se sono così accaldati, il sudore gli cola lungo la schiena. Metti un po’ di musica e all’improvviso si sentono come se fossero in vacanza al mare!

Gestire un Food Truck è incentrato sulla soddisfazione del cliente

Ecco qua! Alcuni consigli infallibili per utilizzare un Food Truck durante un’ondata di caldo.

Ricorda, la gestione di un Food Truck riguarda tanto il servizio clienti quanto il buon cibo.

Contattaci oggi per saperne di più sui nostri food truck all’avanguardia.

Interessato ad entrare nel settore dei food truck? Richiedi un preventivo da noi oggi per iniziare!

Rimani aggiornato su tutto ciò che Gastronetas ha da offrire! Assicurati di metterci mi piace su Facebook e seguici su Twitter e Instagram.

Per ulteriori suggerimenti e ispirazione per il food truck, dai un’occhiata al resto del nostro blog qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *