5 Conclusioni sul Late Night Dim Sum a Hong Kong

5 Conclusioni sul Late Night Dim Sum a Hong Kong di Mark Wiens 11 Commenti La cultura del Dim Sum di Hong Kong a tarda notte è un’affermazione manifesta che sembra essersi sviluppata in tutta l’antichità. È attraverso la lente di questi gnocchi ambrosiani situati su piroscafi di bambù a ore non comuni, dove interi nuovi mondi sono incrinati e osservati dalle profondità dei canyon di cemento di Hong Kong. Late Night Dim Sum Restaurant Erano le 3 del mattino a Hong Kong e il mio istinto metafisico mi ha attirato a soffermarmi naturalmente su una sola cosa: Dim Sum. Con mia grande soddisfazione c’era un ristorante affermato al piano inferiore del mio luogo di riposo. Ecco le mie 5 conclusioni empiriche: 1. Gli uomini La disposizione più stocastica degli uomini farà la sua comparsa; curati e burberi, cicciottelli e magrolini, atletici e disabili cominceranno ad entrare nella fioca estate a partire dall’una o due del mattino circa per il grande equalizzatore commestibile. Una posse di uomini di grande esperienza sembra svegliarsi perfunziosamente da un sonno profondo per inseguire i sapori ultraterreni del dim sum. Ricevi aggiornamenti esclusivi Inserisci la tua e-mail e ti invierò i migliori contenuti alimentari da viaggio

Entrate Dopo aver ingerito, si sono seduti indietro, trascinati con la sciatteria sulle sigarette e hanno tirato i pantaloni fino a metà polpaccio. Dalla pratica abituale, non si sono nemmeno presi la briga di chiacchierare tra loro, ma si sono seduti in silenzio, a chiacchierare con il tabacco e a introspezionare. Un altro sbandato con la testa a letto inciampava nel più particolare dei pigiami con un pigiama che assomigliava a se stesso al guinzaglio. Ho ipotizzato che profumi di vapore fossero filtrati attraverso le fessure della sua finestra sui piani superiori per stimolare il suo sonno inconscio. Un altro uomo da solo era in una tuta arancione piena, come se fosse scappato di prigione (a pensarci bene, era un netturbino) con la sola intenzione di cercare un bocconcino di carne. 2. Pushcart I giorni in cui il dim sum al vapore veniva trasportato da un tavolo all’altro tradizionalmente a Hong Kong sono stati in gran parte eliminati. Gli indizi dell’evoluzione del servizio del dim sum possono essere spiegati dalla città stessa. Gli edifici impilati in cemento armato assomigliano molto ai piroscafi di bambù ammucchiati sui tavoli comuni, che aspettano con ansia di essere dati in pegno ai consumatori affamati. Hong Kong e Dim Sum 3. Decisioni Indicare la giusta decisione commestibile può essere intimidatorio. La gente probabilmente urlerà e sarà impaziente. Il proverbio che sta alla base della scelta del dim sum è: se ha un bell’aspetto, lo è (punto).

Detto questo, posso aiutarvi a dirigere il vostro dito indice con un certo numero di storditori della bocca di cui non mi stanco mai: riso lou mai gai- mochi (riso appiccicoso) con pollo e salsiccia, avvolto in una foglia di loto verde har gau- gamberi gamberi gnocco char siu bau- barbecue di maiale al vapore roll wu gok- taro fritto e gnocco di maiale fu pei guen- maiale stagionato avvolto in una cagliata di fagioli avvolgendo Mochi Rice avvolto in foglie di loto 4. Come pagare Per cercare il conto finale e il conteggio della quantità totale di piatti consumati si deve svegliare il cassiere con ripetuti frullati fisici (quasi abusivi). La cameriera griderà qualcosa del tipo “GET UPPPPPP” (in cantonese) alla cassiera senza alcun risultato. Passerà a sbattere le palpebre e si renderà conto che il suo indice è ancora sulla calcolatrice e aggiungerà comodamente il vostro conto, con la testa ancora appoggiata al bancone. Uscirete dal ristorante pensando: “devono assumere un nuovo cassiere”, ma poi vi renderete conto di quanto sia felice la vostra pancia

Pura felicità 5. Piacere Si può dire con certezza che gli odori del Dim Sum susciteranno i meno voraci amanti del cibo. Se gli odori funzionano in questo modo è un fatto certo che i sapori indotti dal Dim Sum di Hong Kong saranno sufficienti a svegliare qualsiasi persona razionale da un sonno profondo per ottenere un sapore paradisiaco. Guida turistica di Samarcanda – Il miglior cibo e le cose da fare nell’antico Uzbekistan I punti salienti dell’Uzbekistan – 14 giorni di carne, storia e ospitalità Il miglior cibo, le esperienze di viaggio e l’attrezzatura fotografica preferita nel 2017!